Storie

Natale in Piazza Grande

10 Dicembre 2022

Si chiamava, ed ancora talvolta viene chiamata dai triestini, Piazza Grande. In effetti oltre alle dimensioni (è la piazza aperta sul mare più grande d’Europa) qui vennero edificati palazzi bellissimi in rappresentanza degli attori principali che fecero grande la storia della città: quelli delle Assicurazioni Generali e del Lloyd Triestino, pilastri di una Trieste emporiale, il palazzo del Governo in stile liberty e quello del Municipio .
Le lucette blu ora poste sulla pavimentazione della piazza stanno ad indicare fino a dove arrivava il mare giacché, di fronte alla piazza nelle attuali Rive ed il Mandracchio, si sviluppava il porto della città. Quando la piazza veste l’abito del Natale è ancora più bella. Mi venne raccontata più volte e sempre da Francesca, la cui abilità espressiva mi incantò in tutte le occasioni.
Numerosi i fatti storici che hanno avuto come scenario questa piazza dove sbarcavano mercanti, marinari, letterati, turisti e sovrani.  Ed emozionanti le foto storiche rimaste celeberrime, come quella della piazza gremita di gente in occasione  del discorso del Duce il 18 settembre 1938 o del ritorno di Trieste all’Italia,  il 26 ottobre del 1954.

Foto © Lucio Ulian

You Might Also Like